Home

La Regione Umbria è partner del progetto strategico MARIE: Mediterranean Building Rethinking for Energy Efficiency Improvement.

Il progetto, finanziato nell’ambito del Programma Med 2007-2013, nasce dall’esigenza di ridurre considerevolmente i consumi energetici degli edifici in funzione del raggiungimento degli obiettivi fissati dalla strategia ‘Europa 2020’ in materia di cambiamenti climatici e di sostenibilità energetica.

Tale Strategia europea si prefigge di ridurre le emissioni di gas serra del 20% rispetto ai livelli del 1990, di aumentare del 20% l'efficienza energetica e di incrementare del 20% la quota di energia prodotta da fonti rinnovabili.

A supporto della Strategia è stata emanata dal Parlamento Europeo e dal Consiglio la Direttiva 2010/31/UE che propone agli Stati membri gli orientamenti da seguire per ridurre i consumi energetici degli edifici che sono responsabili del 40% del consumo globale di energia nell’UE. Obiettivi principali sono la costruzione di edifici ad energia quasi zero ma anche e soprattutto la riqualificazione degli edifici esistenti, vista come un’occasione per migliorare la prestazione energetica del parco edilizio nel suo complesso.

La Regione Umbria nell'ambito del progetto è coinvolta nelle attività riguardanti la diffusione e la divulgazione delle conoscenze in materia di efficienza energetica degli edifici attraverso lo sviluppo di azioni di comunicazione e formazione.



In Evidenza

28/10/2014 
WSB14 - Conferenza Barcellona

03/10/2014 
Progetto MARIE: Presentazione catalogo buone pratiche e premiazione progetti vincitori

22/10/2014 
Video del progetto Marie

Marie Mediastratégic - Official website
Build a new Energy Renovation Strategy around the Mediterranean

Direzione Regionale Risorsa Umbria.
Federalismo, Risorse Finanziarie, Strumentali
Servizio Energia, qualità dell'ambiente, rifiuti, attività estrattive
Piazza Partigiani, 1 - 06100 Perugia